1. Home
  2. >
  3. > Notizie
  4. > Che soddisfazione raccogliere i fiori del proprio giardino in primavera

Che soddisfazione raccogliere i fiori del proprio giardino in primavera

I fiori del proprio giardino regalano una grande soddisfazione unita a una sensazione di felicità, di cui puoi godere già in primavera. Grazie ai bulbi di fiore puoi raccogliere felicità per molte settimane, ancora prima che inizi l'estate.

Bulbi a fioritura precoce

Sei in trepidante attesa dell'estate e del momento in cui potrai finalmente abbellire la tavola con un vaso di fiori raccolti nel tuo giardino? Non devi più aspettare, puoi farlo già in primavera. I bulbi di fiore sono particolarmente adatti a questo scopo. Infatti resistono facilmente al freddo e sono tra i primi a fiorire. Puoi iniziare a raccogliere i fiori in febbraio, anticipando così la stagione della felicità.

Varietà

Grazie all'enorme ventaglio di forme, colori e profumi, con i bulbi di fiore hai solo l'imbarazzo della scelta. Il bulbo di fiore più conosciuto è il tulipano. I tulipani sono disponibili nei più svariati colori, forme e dimensioni. Inoltre hanno periodi di fioritura diversi, quindi puoi raccoglierli per molte settimane. Oltre ai tulipani esistono altri bulbi a fioritura primaverile ideali per essere recisi, come ad esempio i giacinti e i narcisi. Questi fiori creano una piacevole atmosfera primaverile.

Come?

Puoi realizzare un giardino di fiori da recidere in diversi modi. È importante piantare i bulbi di fiore prima che sopraggiunga il gelo. Sistema i bulbi nelle bordure, in ampie fioriere o in un angolo dell'orto. I bulbi vanno piantati a una profondità pari a tre volte la loro altezza. È consigliabile piantare una grande quantità di bulbi, per avere tanti fiori da raccogliere. Pianta i bulbi gli uni vicini agli altri, ma avendo cura che non si tocchino.

249736_aangepast.png 249738_aangepast.png

249746_aangepast.png 249748_aangepast.png

Condividi questa pagina:
Vai a Notizie