1. Home
  2. >
  3. > Notizie
  4. > Atmosfera da giardino su balconi e terrazze

Atmosfera da giardino su balconi e terrazze

Non hai un giardino? Con i bulbi di fiore puoi creare uno spazio accogliente anche se non disponi di un'oasi verde. Pianta i bulbi nei vasi e trasforma il balcone o la terrazza in un ambiente naturale e invitante.

Colore

A causa della pandemia siamo sempre più dipendenti dall'ambiente in cui viviamo. Desideriamo trarre il massimo beneficio dal tempo che siamo costretti a trascorrere in casa. Una delle tendenze più recenti è il giardinaggio, che è possibile praticare anche se non si dispone di un giardino. Infatti il balcone e la terrazza sono luoghi ideali per circondarsi di verde. Piantando i bulbi di fiore in autunno nei vasi e nelle fioriere, il balcone e la terrazza si tingono di colori vivaci fin dall'inizio della primavera.

Luogo accogliente

Puoi ravvivare il balcone o la terrazza con allegri forieri della primavera quali giacinti a grappolo (Muscari), giacinti (Hyacinthus), narcisi (Narcissus) e tulipani (Tulipa). A tale scopo, colloca diversi vasi e fioriere sul balcone o sulla terrazza. Non occorre che siano posizionati tutti a terra. Anzi, proprio utilizzando fioriere sopraelevate e sistemando i vasi su tavolini puoi ottenere effetti giocosi nel tuo spazio esterno e creare angoli molto accoglienti.

Come piantare i bulbi

I bulbi di fiore vanno piantati in autunno, prima che sopraggiunga il gelo. I bulbi hanno infatti bisogno del freddo invernale per mostrarsi in tutto il loro splendore in primavera. È importante accertarsi che i vasi e/o le fioriere siano provvisti di fori sul fondo, per consentire la fuoriuscita dell'acqua in eccesso.

  1. Cospargi il fondo del vaso con uno strato di cocci, idrogranuli o ghiaia, per consentire un efficace drenaggio dell'acqua.
  2. Aggiungi uno spesso strato di terriccio sullo strato di cocci, idrogranuli o ghiaia.
  3. Pianta i bulbi nel terriccio. Per ottenere un effetto spettacolare, colloca i bulbi gli uni vicino agli altri.
  4. Ricopri i bulbi con un ulteriore strato di terriccio pressandolo con forza.
  5. Infine annaffia i bulbi.
  6. Quando i bulbi iniziano a crescere in primavera, non lasciare che si secchino. Una giusta quantità di acqua favorisce lo sviluppo e la fioritura.

Cose interessanti da sapere:

  • I vasi e le fioriere si prestano per la piantagione a lasagna, un metodo che consiste nel piantare i bulbi a strati. La fioritura successiva di uno strato dopo l'altro consente di ottenere un balcone o una terrazza fioriti per molte settimane.
  • Se i vasi o le fioriere sono esposti al vento, è consigliabile scegliere varietà a stelo corto, quali crochi (Crocus), giacinti a stella (Scilla), gloria della neve (Chionodoxa), giacinti a grappolo (Muscari) e narcisi di piccola taglia (Narcissus). Dato che rimangono piuttosto bassi, i fiori non vengono abbattuti dal vento.

224819_aangepast.jpg 225019_aangepast.jpg

225033_aangepast.jpg 225010_aangepast.jpg

225013_aangepast.jpg

Condividi questa pagina:
Vai a Notizie