1. Home
  2. >
  3. > Notizie
  4. > Bulbi di fiore, ti fanno fiorire

Bulbi di fiore, ti fanno fiorire

Per godere di un giardino variopinto in primavera, l'autunno è il periodo giusto per piantare i bulbi di fiore. Puoi assaporare il piacere della primavera già mentre pianti i bulbi in giardino.

Radici robuste

L'idea di piantare i bulbi di fiore in autunno può sembrare strana, poiché la stagione in cui si vive appieno il giardino volge al termine. Tuttavia, se desideri godere al massimo dei bulbi di fiore in primavera, questo è il momento giusto per piantarli. Il lungo periodo che intercorre tra la piantagione e la fioritura permette ai bulbi di sviluppare le radici. Prima crescono, più le radici saranno robuste. Inoltre piantare i bulbi è un'attività molto piacevole, dunque non ti resta che metterti all'opera.

Momenti da ricordare

Il piacere non è dato solo dai fiori, ma anche l'intero processo dalla piantagione alla fioritura è entusiasmante. Puoi svolgere questa attività allegramente, in compagnia del tuo partner o dei bambini o, meditativamente, di te stesso. Scoprirai che i momenti passati a scegliere, acquistare e piantare i bulbi di fiore si trasformeranno in ricordi preziosi. L'emozione aumenterà non appena le prime punte verdi faranno capolino dal terreno. Quando i fiori si mostreranno in tutto il loro splendore in giardino, proverai una gioia incontenibile.

Tulipano nero

Il bulbo di fiore più conosciuto e amato è il tulipano. Le diverse varietà di tulipano sono suddivise in 15 gruppi. L'appartenenza a un gruppo specifico dipende dalla forma, dalla provenienza e dal periodo di fioritura di ogni tulipano. Il tulipano più famoso, denominato Queen of Night, appartiene al gruppo dei "tulipani singoli tardivi". Tale notorietà deriva dall'eterna ricerca del tulipano nero, che a oggi non è ancora stato trovato. Ma il Queen of Night è di un viola talmente intenso che si avvicina molto al nero.

Varietà di bulbi di fiore

Sapevi che i primi fiori che colorano il giardino in primavera sono quelli che nascono dai bulbi? I primi a sbocciare sono bucaneve, crochi e narcisi. Oltre al celebre tulipano esistono molti altri allegri forieri della primavera che ravvivano il giardino, come narcisi, giacinti, crochi, giacinti a grappolo e iris. Ma anche le varietà meno conosciute, quali aglio ornamentale, gloria della neve, fiorestella, bossolo dei dadi e giacinto tubolare, creano un'atmosfera festosa in giardino.

Suggerimenti:

  • Colloca un bastoncino nel punto in cui pianti i bulbi di fiore, in tal modo saprai esattamente dove cresceranno. Non è meraviglioso poter ammirare la natura così da vicino?
  • Pianta i bulbi a una profondità tre volte maggiore alla loro altezza. In questo modo la quantità di terra che ricopre i bulbi è ottimale per favorirne la crescita.
  • I bulbi di fiore hanno bisogno del freddo per crescere bene. I bulbi sono in grado di autoproteggersi dal gelo e a tale scopo trasformano l'amido in zuccheri. Fortuna vuole che i bulbi di fiore contengano quantità molto elevate di amido.
  • I bulbi a fioritura primaverile possono essere piantati da settembre fino a dicembre. È importante che siano interrati prima che si verifichino le prime gelate.
  • Evitare i luoghi in cui l'acqua piovana non viene assorbita facilmente dal terreno, ad esempio ai piedi di un dosso o al di sotto di uno scolo. Se rimangono a lungo in acqua, i bulbi rischiano di soffocare a causa della mancanza di ossigeno.

222552_aangepast.jpg

222545_aangepast.jpg 222585_aangepast.jpg

Condividi questa pagina:
Vai a Notizie